Sito della società sportiva AD Basket Team Crema

Logo Basket Team Crema
Coccarda coppa Italia

Contenuto

BASKET TEAM E ALPO GIOCANO PER IL PRIMATO. OGGI QUESTA E' LA PARTITA

 mercoledì 5 dicembre 2018

Reduce dal successo contro il Sanga Milano, dopo un mese esatto si torna a giocare sul parquet della Cremonesi. L'ultima volta fu contro Varese con una prestazione positiva a confermare la crescita costante della nostra squadra. Che non si e' fermata facendo bottino pieno con un 3 su 3 lontano dal proprio pubblico (e sono 5 su 5 dall’inizio della stagione). Una bellissima prestazione a S.M. Lupari cui ha fatto seguito una grande prestazione in quel di Tortona contro Castelnuovo Scrivia certamente una delle più agguerrite avversarie del campionato. Più sofferto il successo nel derby contro il Sanga Milano da sempre gara particolarmente sentita e comunque portata a termine con umiltà e una prova di carattere. Una partita esteticamente non bella, costellata da tanti errori che hanno permesso alle padrone di casa di rientrare in una gara che a 10’ dal termine sembrava chiusa. Fortunatamente nel momento di maggiore difficoltà con la formazione milanese brava ad impattare Melchiorri e Rizzi, unite ad una ottima difesa hanno concretizzato l’allungo decisivo che ha permesso alla squadra di centrare l’obbiettivo e di tornare a Crema con due punti preziosi. Dopo la sconfitta all’esordio con Costa, sono arrivati otto successi consecutivi che hanno permesso a Caccialanza & C. di restare sulla scia di un primo posto che adesso è a portata di mano anche se non sarà compito facile riuscire con i due punti in pallio nella contesa che vedrà le ragazze di coach Sguaizer opposte a una delle corazzate del campionato. Parliamo dell’l'Alpo Villafranca che arriva suk parquet di casa nostra sicuramente con il dente avveleato e con tutte le intenzioni di riscattare la battuta d’arresto di sabato scorso.  Da capolista imbattuta ha visto interrompere la sua corsa immacolata sul campo di Moncalieri al cospetto comunque di una ottima squadra che si sta confermando molto di più che di una mina vagante del campionato. Prossima avversaria delle azzurre sempre alla Cremonesi domenica prossima. Ma per questa sfida c’è tempo. Perché al presente il palcoscenico e' giustamente e meritatamente per le due squadre che scenderanno in campo in questo recupero infrasettimanale. Il team veneto è di diritto ormai stabilmente ai vertici della categoria. Attrezzato e con tutte le carte in regola per confermarsi protagonista anche in questa stagione dopo esserlo stato nella passata dove ha sfiorato la finale promozione. Su una ossatura collaudata la Società' ha operato con innesti importanti allungando ulteriormente il proprio già eccellente roster e alzando non di poco le proprie potenzialità uscendo dal mercato rinforzato in ogni reparto sia fisicamente che tecnicamente. Sicuramente arriva a Crema per riscattare la battuta d’arresto di sabato e riprendere la propria corsa. Ne ha i sicuramente i mezzi ma sulla sua strada siamo convinti che troverà una formazione altrettanto agguerrita e decisa a vendere cara la pelle davanti al pubblico amico. Tante le motivazioni ma soprattutto l’importanza dei due punti in pallio che daranno il primato da condividere con Costa Masnaga senza escludere la possibilità, tutt'altro che remota, di una coabitazione comprendente Moncalieri impegnato tra le mura amiche nel derby tutto piemontesi contro Scrivia a chiudere un turno infrasettimanale decisamente niente male. Per la classifica due punti importanti che darebbero anche una seria ipoteca per l’accesso alle "final eight" di Coppa Italia e al posizionamento nelle sfide incrociate con l’altro girone nell’importante manifestazione. Una gara dunque tutta da vivere e che ha tutte le carte in regola per regalare una serata di grande basket e offrire quanto di meglio questo campionato possa offrire. Intanto però sosteniamo fino alla fine le nostre ragazze che anche in questa stagione stanno dimostrando di voler essere sempre più protagoniste.

Condividi