Basket Team Crema

Contenuto

CON MERITO MONCALIERI CONQUISTA IL 19° MEMORIAL NINA PASQUINI.

 domenica 22 settembre 2019

E anche questa volta ce l’abbiamo fatta. E’ stata una due giorni impegnativa che ci ha coinvolti un po' tutti e non possiamo che essere soddisfatti per la riuscita anche di questo 19°, e lo vogliamo sottolineare, ”diciannovesimo” Memorial “Nina Pasquini”. Quando lo organizziamo non pensiamo mai che lo si deve vincere a tutti i costi. Se guardassimo alla competitività delle squadre sarebbe tutto facile. Certo quando ci siamo riusciti, ed è già successo parecchie volte siamo contenti ma lo siamo stati altrettanto quando a gioire sono stati altri meritando di iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione.Per la prima volta abbiamo invitato le “piemontesi” e come graditi ospiti gli amici di Campobasso ampliando ulteriormente il nome delle partecipanti che in questi anni abbiamo avuto il piacere di ospitare a Crema.Dopo l’agevole vittoria contro Castelnuovo Scrivia possiamo dire che non c’è stato niente da fare contro un Moncalieri che ha dato la netta impressione di essere sceso a Crema con tutte le intenzioni di tornare a casa con l’ambito trofeo. La finale è stata una partita dominata, possiamo dire sotto tutti i punti di vista, dall’inizio alla fine dalla formazione piemontese costruita, e non possono esserci dubbi, per fare il salto in A1 e che parte con tutti le carte in regola per superare ogni ostacolo. E’ vero che si tratta sempre di un torneo e che le conferme dovranno poi arrivare durante la stagione ma è apparso evidente che le ragazze di coach Terzolo sono già caricate a mille.E’ stato un Moncalieri già proiettato con la testa al Campionato, quella vista all’opera nella due giorni Cremasca che gli hanno permesso di “asfaltare” prima Campobasso e poi le nostre ragazze. Ci aspettavamo partite vere e tali sono state quelle viste sul parquet di casa nostra. Saranno state utilizzate dai rispettivi coach anche per fare le “ultime prove” prima dell’esordio in campionato ma ciò non toglie che siano state indicative circa la competitività delle loro rispettive squadre. Dopo la “finalina” che ha visto Campobasso superare agevolmente Castelnuovo Scrivia ((62-36 il risultato finale a favore della formazione molisana) si è giocata la finalissima che ha visto di fronte le padrone di casa della Parking Graf (vittoriose nella giornata di apertura su Scrivia per 81-47) contro Moncalieri (successo per 77-57 su Campobasso). Finale che ha visto prevalere con ampio margine e con merito Grigoleit (MVP e migliore giocatrice del torneo) & C. con un eloquente risultato finale di 78-51 a certificare quello che è stato l’andamento della gara. Che sarebbe stata partita vera lo si è capito fin dalle prime battute. Le ragazze di coach Terzolo hanno subito pigiato sull’acceleratore aggredendo la gara con grande determinazione e mettendo in difficoltà Caccialanza & C. che praticamente non sono mai riuscite veramente ad opporsi con efficacia alle azioni della formazione piemontese. Trascinata da una Grigoleit incontenibile ma assecondata alla grande da tutta la squadra è apparso chiaro che per le padrone di casa sarebbe stata molto dura. Dopo il primo periodo il tabellone segna già un 20-11 per le piemontesi che allungano e dilatano il proprio vantaggio che segna un 43-22 quando le squadre vanno al riposo lungo. La musica non cambia nel proseguo con il terzo periodo che è una fotocopia dei precedenti lasciando solo nell’ultima frazione un andamento più equilibrato. Il finale di 78-51 esprime chiaramente il divario di quello che si è visto questa sera in campo. Lasciamo ai rispettivi coach trarre le giuste considerazioni in vista dell’esordio che tra sette giorni esatti riproporrà la stessa sfida.



Parking Graf Crema – Castelnuovo Scrivia: 81-47 (28-15, 16-16; 20-12, 17-4)

Parking Graf Crema: Melchiori 14, Zagni 4, Capoferri 9, Iuliano 4, Lekre 1, Caccialanza 3, Scarsi 14, Cerri 12, Degli Agosti, Rizzi 5, Guerrini, Zelnyte 15 – all. Stibiel.                                Castelnuovo Scrivia: Repetto, Corradini 3, D’Angelo, Pavia 5, C.Colli 9, Serpellini 1, Cl.Colli 15, Bernetti 3, Bonvecchio 11, Quinterio, Francia, Bovehefra – all. Pozzi.

Parking Graf Crema – Moncalieri: 78-51 (11-20, 11-23, 13-21, 16-14)

Parking Graf Crema: Melchiori 12, Zagni 1, Capoferri 6, Iuliano 2, Lekre, Caccialanza 7, Scarsi 6, Cerri 3, Degli Agosti, Rizzi 8, Guerrini, Zelnyte 6 – all. Stibiel.                                         Moncalieri: Cordola 2, Conte 11, Reggiani 4, Berrad 7, Domizi 7, Penz 12, Trucco 9, Katshitski 2, Bosco 2, Grigoleit 22 - all. Terzolo


Condividi