Basket Team Crema

Logo Basket Team Crema

Contenuto

LA PRESTAZIONE MIGLIORE PER BATTERE LA CAPOLISTA. ORA IN CIMA ALLA CLASSIFICA CI SIAMO NOI

 domenica 5 dicembre 2021

Possiamo dire di aver visto la migliore Parking Graf della stagione quella che è riuscita a fermare l’imbattibilità di quel Castelnuovo Scrivia sceso sul parquet cremasco per legittimare la propria posizione di “leader” del campionato? La nostra opinione propende per il sì. Non stiamo parlando della partita perfetta e senza sbavature ma certamente di quella che per concentrazione, determinazione ed equilibrio dimostrato nell’arco dei 40’ è quella in cui la squadra è riuscita a restare per tutta la sua durata dentro la partita senza mai perdere il filo del discorso. Parliamo di una prestazione complessivamente molto positiva in cui se è vero che a spiccare non mancano le prestazioni e i numeri personali (su tutti Conte mvp con 21 p.ti all’attivo e un coltello nel fianco delle avversarie in ogni momento della sua presenza in campo) è il gruppo che è stato capace di esprimersi su ottimi livelli anche se ampi possono ancora essere i margini di miglioramento. Partita non facile come da previsioni contro una formazione solida, esperta e con tutte le motivazioni al posto giusto decisa a scendere in campo con lo stesso nostro obbiettivo. Vincere il confronto. Riteniamo Partita vera doveva essere e cosi' tra due formazioni che per qualita' tecniche ed esperienza e valore competitivo in generale considerando i rooster allestiti e il supporto relativo agli staff tecnici messi a loro disposizione dalle rispettive Societa'. Al netto delle situazioni contingenti che hanno privato entrambe le squadre di giocatrici importanti (Leonardi in casa nostra e persa per tutto il proseguo della stagione e Bonvecchio momentaneamente dall’altra parte)e ridotto l'apporto di alcune giocatrici non al meglio da entrambe le parti non possiamo dire che questo, a nostro parere, abbia penalizzato più di tanto la gara che alla distanza dopo il sostanziale equilibrio che ha caratterizzato i ¾ della gara ha visto prevalere le nostre ragazze. Così al termine dei 40 minuti il tabellone ha premiato le padrone di casa con un risultato finale, probabilmente troppo penalizzante per le ospiti, di 75-57 a favore di Caccialanza & C. che possiamo dire hanno meritato la conquista dei punti in pallio. Frutto di una prestazione che al di là dell’andamento dei singoli periodi ha premiato la formazione che si è dimostrata più lucida, concreta ed equilibrata capace alla distanza di imporsi progressivamente. In sintesi.  Al sostanziale equilibrio che ha caratterizzato la prima parte della gara (32-30 per Crema dopo il 13-14 del primo periodo) ha fatto seguito una seconda parte di gara in cui le nostre ragazze hanno preso in mano la situazione con un primo allungo bloccato prontamente dalla reazione delle ragazze di coach Zara che non sono però riuscite a replicare ad un secondo durante il quale l'azione sia difensiva che offensiva di Crema ha rasentato la perfezione concedendo poco alla formazione ospite costretta ad  alzare definitivamente bandiera bianca.

Condividi