Basket Team Crema

Logo Basket Team Crema

Contenuto

A BOLZANO SI FA 25 SU 25. PRESTAZIONE CONVINCENTE DELLA CAPOLISTA

 sabato 16 aprile 2022

Gioca la partita che doveva fare e in pieno controllo dall’inizio alla fine D’Aliè & C. allungano a 25 su 25 la serie di vittorie di una regolar season alla quale manca un solo sforzo per fare “en plein”. Non sarebbe un record inedito ma neppure usuale per quanto ricordiamo. Statistiche a parte le ragazze di coach Diamanti anche sul parquet altoatesino si rendono protagoniste di una prestazione solida e concreta non sempre lucida nelle interpretazioni ma comunque positiva. Pronostico ampiamente rispettato al cospetto di una formazione, quella guidata da “patron” Pezzi che non era certamente da questa partita che poteva trovare punti per la propria classifica. Troppo netto il divario delle forze in campo anche se bisogna dare atto alle padrone di casa di aver disputato e offerto una buona prestazione soprattutto a livello individuale che fa ben sperare per un ‘post season in cui potranno giocare al meglio le proprie carte in chiave salvezza. Dicevamo di una gara giocata In pieno controllo dall’inizio alla fine dalla capolista che archiviata la trasferta bolzanina ora può concentrarsi sul prossimo impegno. Quello che la vedrà puntare a chiudere da imbattuta la regolar season puntando già alla prossima sfida contro il Sanga Milano. Un ostacolo decisamente più ostico quello con le ragazze di coach Pinotti rispetto all’ultima prestazione comunque giocata con impegno e la giusta concentrazione. Partita di vertente e giocata su buoni ritmi quella che ha visto opporsi le squadre dei coach Diamanti e Pezzi. La formazione ospite prende fin da subito l’iniziativa conducendo praticamente dalla contesa iniziale e che già al riposo lungo era saldamente in mano cremasca con un eloquente 45-32 preludio al finale fissato sul 75-52. Possiamo concludere sottolineare l’attitudine della formazione cremasca di farsi trovare pronte e con la testa giusta in ogni occasione e contro tutte le avversarie. La classifica e i dati statistici parlano da soli sia per quanto riguarda le prestazioni individuali che di squadra. Squadra da battere lo è stata fin dall’inizio e non potrà che esserlo anche nella post season ove però, è bene ricordarlo, quanto fatto in precedenza conta certamente un po' ma non è assolutamente sufficiente.

Condividi