Basket Team Crema

Logo Basket Team Crema

Contenuto

RAE LIN ANCORA CON NOI. UNA GARANZIA PER LA NOSTRA NUOVA AVVENTURA

 mercoledì 15 giugno 2022

E’ quella di D’Aliè la prima firma in casa basket Team che legherà per la prossima stagione la giocatrice di origine USA, ma ormai Italiana a tutti gli effetti, alla Società cremasca fresca dell’approdo in A1. Una promozione quella nella massima serie che ha trovato in Rae Lin Marie un contributo determinante. Arrivata a Crema all’inizio della scorsa stagione dopo una lunga militanza bolognese, reduce dalle fatiche Olimpiche nel 3Vs3 e con un curriculum significativo era stata scelta per diventare un punto di riferimento, per qualità tecniche e personalità, a quello che era il progetto societario. Con il suo arrivo, unito agli altri innesti inseriti nel gruppo storico, ha permesso alla squadra, supportata dallo staff tecnico guidato da Diamanti, di fare quel definitivo salto di qualità verso l’obbiettivo primario prefissato. Se già allora la scelta non era apparsa come una scommessa ma una certezza ha poi avuto conferma per tutta la stagione. Nonostante le tante richieste arrivate Raelin ha scelto dunque di continuare a Crema la propria carriera che la vedrà tornare dopo una breve assenza sui parquet della A1. “Siamo molto contenti che Rae Lin abbia scelto di restare con noi ancor di più considerando che sappiamo bene che per lei le richieste non siano mancate. Un motivo in più questo che ci gratifica e che permetterà sicuramente alle sue compagne per quanto riguarda il campo ma anche a noi e al nostro pubblico di poterla vedere ancora all’opera con la nostra maglia”. Alle parole del presidente Paolo Manclossi fanno eco quelle di coach Piazza che avrò il compito di allenarla: “Avere a disposizione una giocatrice come Rae sorretta sempre da motivazioni importanti non può che essere di stimolo per tutti e anche facilitare il lavoro di ogni allenatore. Lei è l’esempio pratico di come ad ogni età si possa migliorare. Sono poi sicuro che il ritorno nella massima categoria la spingerà ad alzare ancora di più l’asticella. Non mancheranno le difficoltà ma lei sa già che il ritorno nella massima categoria la spingerà ad alzare ancior di più l’asticella. Così come su quali aspetti dovrà lavorare per essere più competitiva di quando, un anno fa, ha lasciato la A1”. Possiamo dire che, come primo colpo, non c’è male e che la prima conferma cui pensiamo ne arriveranno altre sia la strada giusta per ripartire e programmare al meglio la nuova stagione. Purtroppo per le neopromosse come sempre i tempi sono ristretti e certamente non aiutano ma la sensazione è che in casa Basket Team le idee siano ben chiare sul come procedere sia per quanto riguarda le conferme che i nuovi innesti.

Condividi