Sito della società sportiva AD Basket Team Crema

>
>

Contenuto

IVANA  BLAZEVIC E FRANCESCA MELCHIORI. VOLTI NUOVI PER UN BASKET TEAM CHE VUOLE ESSERE PROTAGONISTA

 martedì 12 giugno 2018

Dopo la conferma di Diego Sguaizer e la firma di Alice Nori diamo il benvenuto ai nuovi volti che vestiranno la maglia azzurra nel prossimo campionato. Sono quelli di Ivana Blazevic croata nativa di Zadar andrà a rimpiazzare Tina Benic e di Francesca Melchiori “desiderio” mai nascosto apprezzata fin dai suoi primi passi da avversaria sempre temuta e letale sia a livello giovanile che a livello senior. Due giocatrici da subito individuate ed indicate come possibili obbiettivi tra i vari che sono stati offerti in questo ultimo periodo. senior che si da parte della nostra Società. In attesa di formalizzare gli accordi con quello che è lo “zoccolo duro” ma per i quali non dovrebbero sorgere problemi con l’arrivo a Crema di Ivana e di Francesca appare dunque chiaro il messaggio e l’intenzione di allestire una squadra che sia in grado di confermarsi ancora protagonista nella categoria. Nella prossima stagione si partirà con una “coccarda” tricolore da onorare e con l’obbiettivo di trovare la continuità necessaria per lottare fino in fondo con le migliori senza tralasciare nulla al caso. E le nuove arrivate hanno tutte quelle qualità tecniche e fisiche per alzare e migliorare ulteriormente il livello competitivo della squadra offendo un maggiore equilibrio e soluzioni alternative rispetto al passato. Blazevic, reduce dagli impegni con la nazionale croata arriverà a Crema dopo le meritate vacanze per iniziare sul parquet della Cremonesi la sua terza stagione italiana, dopo le positive esperienze a Palermo prima e lo scorso anno a Udine dove si è dimostrata come un punto di forza della formazione friulana. Naturalmente sarà il campo a dare i suoi verdetti ma siamo convinti che Ivana abbia tutte le carte in regola per diventare oltre che un punto di riferimento per la squadra una beniamina del pubblico cremasco. In questo, ne siamo sicuri, al pari di Francesca lo scorso anno a Lucca dopo la lunga parentesi alla Reyer Venezia, protagonista assoluta nel ritorno in A1 della formazione lagunare prima e poi con ritagli importanti anche nel corso delle stagioni giocate nella massima categoria, dove sarebbe potuta rimanere considerando le richieste pervenutele. Tra le quali però tra le altre è spuntata anche l’opportunità di tornare in Lombardia e giocare a Crema proprio vicino a casa (Poasco). Desideri reciproci che coincidendo l’hanno portata con reciproca soddisfazione da noi. Il commento del presidente a proposito: “Lascio ad altri dare eventuali giudizi tecnici sulle nostre nuove giocatrici ma per quanto mi riguarda sono molto soddisfatto di aver portato con noi due giocatrici che hanno dimostrato una forte volontà di venire a vestire la nostra maglia. A riprova il fatto che una volta aperte le trattative le abbiamo concluse molto velocemente con reciproca soddisfazione”.


Condividi: