Sito della società sportiva AD Basket Team Crema

>
>

Contenuto

Rassegna stampa

 Data: lunedì 11 giugno 2018

 Testata: La Provincia

Serie A2 femminile. La TecMar riparte da coach Sguaizer

Il presidente Manclossi: «Rinnovato lo staff tecnico per un'altra stagione di alto livello. Per quanto riguarda il roster vorremmo mantenere lo zoccolo duro, più qualche innesto»

di TOMMASO GIPPONI

CREMA Prime mosse in casa TecMar Crema, che ha deciso confermare sulla panchina anche per la prossima stagione Diego Sguaizer. Con il presidente biancoblù Paolo Manclossi facciamo un po’ il punto della situazione, partendo appunto dalla rinnovata fiducia nella guida tecnica: «Il periodo post campionato ci è servito per riordinare le idee, per alcuni chiarimenti e per verificare con Diego se ci fossero le condizioni per poter proseguire insieme un percorso iniziato l’es t at e scorsa. Non è che ci fossero problemi diversi da quelli che normalmente si verificano, ma abbiamo ritenuto prenderci tutto il tempo necessario per sistemare quelle cose che dovevano essere riposizionate bene prima di ripartire. Ogget t ivamente qualche problema c’è stato ma l’avevamo messo in preventivo: pur se tra non poche difficoltà ed un rendimento scostante durante la regular season questa guida tecnica e le nostre giocatrici ci hanno portato alla conquista di una Coppa Italia e ad una semifinale playoff. A consuntivo dunque, e direi con convinzione, a risultati di non poco conto. Alla luce di questo, dopo aver vagliato anche altre soluzioni alternative, abbiamo ritenuto opportuno confermare in toto dando piena fiducia a tutto lo staff tecnico con Sguaizer capo allenatore e come assistenti Paolo Maccarana e Daniela Doldi. Stiamo invece ancora valutando soluzioni diverse nell’or ganizzazione e il supporto per quanto riguarda la preparazione fisica e l’assistenza medica, che dovrebbe coinvolgere però tutta la nostra attività dalla prima squadra al settore giovanile».

In premessa ci sembra di capire che sono previste novità anche per quanto riguarda la squadra.

tutte le ragazze a fine stagione si svincolano abbiamo fatto come al solito un primo giro interlocutorio e siamo più che fiduciosi di poter ripartire ancora, anche se mancano le firme, dal nostro zoccolo duro formato da Caccialanza, Cerri, Capoferri, Rizzi a cui aggiungo, anche se ultima aggregata ma ormai considerata una veterana, Parmesani. Partendo da loro che sono e restano per noi delle garanzie il primo obbiettivo che ci siamo posti è stato quello di poter avere ancora fra noi Nori che, reduce da una grandissima stagione e con offerte anche dalla A1, ha deciso di firmare ancora per noi. Ci dispiace ma per scelta tecnica non sarà più con noi Alice Mandelli alla quale va tutto il nostro ringraziamento perché in questi anni è stata sotto ogni punto di vista esemplare per impegno e attaccamento alla squadra. Rispetto alla stagione scorsa non faranno più parte della squadra Tina Benic e Giulia Togliani (che andrà a Campobasso) mentre per le giovani che erano aggregate Visigalli e Rossi valuteremo insieme a loro l’op - portunità di farle giocare con continuità in un campionato senior in qualche altra società».

Per quanto riguarda le novità?

«Possiamo dire che abbiamo un paio di trattative in dirittura d’arrivo in cui manca, ma non è poco, solo la firma e che contiamo di ufficializzare breve. Abbiamo anche altre operazioni in stand by dalle quali pensiamo di trovare quei tasselli che mancano per completare di cui faranno parte ancora alcune giovani del nostro settore giovanile e che ci sono state proposte da altre società».

Condividi: